Home RICETTE Cavoli fritti

Cavoli fritti

by Emanuela
cavolifritti2Chi sbircia un po’ delle mie ricette, saprà che prediligo una cucina sana fatta spesso e volentieri di cotture molto leggere e poco elaborate, ma ogni tanto concedo a me stessa e alla mia famiglia anche il piacere di una buona frittura fatta in casa.
Già nella ricetta dei Fiori di zucca fritti dò alcune piccole regole per una buona frittura, di certo non una delle più salutari, ma neanche da condannare se effettuata a regola d’arte in casa e utilizzata saltuariamente.
Oggi voglio proporvi la frittura di una verdura di stagione: il cavolo.
Ingredienti:
un cavolfiore
1 o 2 uova
pangrattato qb
olio per friggere (arachidi)

sale e pepe qb

Preparazione:
Lessare o cuocere a vapore il cavolfiore diviso in piccole cime, avendo cura di non cuocerlo troppo ma tenendolo piuttosto tosto.

Sbattere bene una o due uova, a seconda della grandezza del cavolfiore che dovete preparare. Passare il cavolo nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, facendo attenzione ad impanarlo bene. 

Gettare le cimette panate in abbondante olio ben caldo, seguendo le regole per una buona frittura, dorare e scolare su carta assorbente. Salare e pepare a seconda del vostro gusto e servire caldi.

Con cosa abbinarli? Essendo un contorno ricco e anche un po’ calorico, potete servirlo con un’altra verdura cruda, come dei finocchi in pinzimonio ad esempio, e una carne magra, come del petto di pollo o tacchino alla piastra e un po’ di pane integrale.

Buon appetito!

Potrebbe piacerti anche

2 comments

La frutta e verdura di ottobre: cosa ci offre la natura? ~ Nasce un Genitore 3 Ottobre 2016 - 11:24

[…] Verdure e contorni […]

Reply
La frutta e la verdura di novembre: cosa mettere nel carrello? 3 Novembre 2016 - 19:37

[…] Verdure e contorni […]

Reply

Leave a Comment

Send this to a friend