Home MATERNITA' Quali yogurt scegliere per i nostri bimbi durante lo svezzamento

Quali yogurt scegliere per i nostri bimbi durante lo svezzamento

by Emanuela
yogurt per bambini e neonati in svezzamento

Lo yogurt per i bambini è una merenda sana e nutriente.  E’ uno fra i prodotti che viene inserito durante lo svezzamento dei neonati e forse anche per questo la scelta fra i vari tipi di yogurt può essere ardua per i genitori. Scopriamone allora i principali tipi per trovare il miglior yogurt per neonati in svezzamento e per bambini.

Come scegliere un buono yogurt per bambini e neonati in svezzamento

Il primo passo per scegliere un buono yogurt è quello di leggere le etichette. Alla voce ingredienti sono riportati in ordine di percentuale presente nel prodotto, le materie prime che compongono lo yogurt (e più in generale qualsiasi altro alimento).

Molto importante è anche la provenienza del latte: sappiamo infatti che le normative italiane sono molto rigide e i prodotti del nostro Paese risultano estremamente sicuri e controllati, quindi a parità di altre caratteristiche meglio scegliere un Made in Italy.

Cosa serve per fare lo yogurt

Più la lista ingredienti è corta e meglio è

Per fare dello yogurt intero bianco infatti sono necessari solo 2 ingredientilatte intero e fermenti lattici specifici vivi, nello specifico Streptococcus thermophilus e Lactobacillus bulgaricus.

Se optiamo per quello alla frutta possiamo avere in aggiunta ai due ingredienti sopracitati, frutta ed eventualmente zucchero.

Non servono invece addensanti, individuabili alla voce amidi, e aromi.

Gli yogurt per bambini in commercio: leggiamo l’etichetta

Partiamo da un presupposto importante. Stando alle indicazioni attuali in materia di svezzamento, il divezzo andrebbe iniziato ai 6 mesi compiuti di età, senza seguire tabelle di inserimenti per i vari alimenti. Fino ai 6 mesi è consigliato mantenere un allattamento esclusivo al seno (ove possibile) o con latte formulato specifico per lattanti.

Va da sé che non è necessario indirizzarsi verso un prodotto specifico per l’infanzia, si può prendere un normalissimo yogurt nel banco frigo, stando ovviamente attenti alle etichette, anche se per alcuni bambini questi possono risultare più digeribili e quindi possono essere utili per i primi mesi di svezzamento. Guardiamo allora i più comuni yogurt e merende a base di yogurt per bambini in commercio.

Se non serve dare uno yogurt specifico per l’infanzia, perché comprarli?

Personalmente ho usato sempre yogurt freschi normalissimi, presi al supermercato dal banco frigo, di cui vi parlerò in un articolo dedicato. Capita a volte però che i bimbi abbiano difficoltà a digerirli, anche se spesso il problema si risolve cambiando tipo di yogurt o il gusto della frutta. Francesco ricordo che appena svezzato rigurgitava quello alla banana, prendendolo all’albicocca sono spariti i rigurgiti.

Un altro motivo che può spingere un genitore a comprare questi yogurt per neonati è in caso il pediatra decida che il bimbo va svezzato (per questioni mediche) prima dei 6 mesi. In questo caso è meglio utilizzare in principio questi prodotti.

Terzo e non meno importante, questi prodotti si conservano  senza alterazioni a temperatura ambiente. Sono molto utili per un semplice pomeriggio al parco, quando si è fuori casa e per piccoli viaggi.


Ingredienti delle merende con yogurt per bambini e neonati (in ordine di gradimento)

yogurt per bambini svezzamento neonati hippIngredienti Frutta e Yogurt HiPP

Frutta* 42% (succo di mela* a bassa acidità da concentrato, mela* 10%, succo d’uva* concentrato), yogurt* 30%, acqua, semolino di riso*, amido di riso, vitamina C, regolatore di acidità: carbonato di calcio

*da agricoltura biologica

Yogurt bambini svezzamento neonati plasmon

Ingredienti Spremi e Gusta Frutta e Yogurt Plasmon
Frutta (45 %), yogurt (30%), succo concentrato di pera, amido di tapioca, lattato di calcio, succo di limone concentrato.

Yogurt bambini svezzamento neonati plasmon

Ingredienti Spremi e Gusta Yogurt + Fragola Plasmon

Yogurt intero (75%) (latte intero, fermenti lattici vivi: Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus), purea di fragola (10%), zucchero, amido nativo di tapioca, sali minerali, succo concentrato di carota nera, aromi naturali, correttore di acidità: citrato di sodio.

Yogurt bambini svezzamento neonati plasmon

Ingredienti Yogurtino Plasmon

Yogurt intero (72%) (latte intero, fermenti lattici vivi: Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus), frutta (11%), zucchero, amido di tapioca, sali minerali (magnesio citrato, ferro solfato, zinco solfato), aromi, correttore di acidità: sodio citrato

Yogurt bambini svezzamento neonati plasmonIngredienti Merenda Frutta e Yogurt Plasmon

Acqua, frutta (20%), yogurt (20%), zucchero, amido di mais, amido di riso, succo concentrato di limone, lattato di calcio, vitamina C.

Yogurt bambini svezzamento neonati mellinIngredienti Merenda Frutta e Yogurt Mellin

Acqua, frutta (22%), yogurt (20%), zucchero, amido di mais, succo concentrato di limone, vitamina C.

 

yogurt bambini svezzamento neonati mioIngredienti Yogurt Cremoso Mela Mio

Yogurt (latte, fermenti lattici: lactobacillus bulgaricus e streptococcus termophilus), preparazione alla mela 15% (purea di mela 11%, zucchero, amido modificato, concentrato di minerali del latte, addensanti pectine – gomma di xanthan, aromi naturali, vitamina D), zucchero 6%.


Motivazioni della classifica

Il primo posto a mio parere spetta a Frutta e Yogurt di HiPP e Spremi e Gusta Frutta e Yogurt di Plasmon. La quantità di yogurt è bassa, ma gli ingredienti sono ottimi e non troviamo aromi e zucchero. Entrambi i prodotti contengono ampiamente più del 70% di yogurt e frutta.  In posizione intermedia due merende che presentano zuccheri e aromi. Fanalini di coda due prodotti Plasmon e Mellin che come primo ingrediente hanno l’acqua, con zuccheri e amidi, e peggiore il Mio, con una lista ingredienti un po’ troppo lunga.


Gli yogurt per bambini e adulti in commercio

Come ho già detto non è necessario acquistare uno yogurt per neonati, quindi potete tranquillamente acquistare uno yogurt fresco dal banco frigo del supermercato. Anche in questo caso è importante leggere le etichette, ve ne preparerò nel dettaglio in un altro articolo, con la mia classifica e la lista ingredienti come ho fatto per quelli dell’infanzia.

In alternativa potete sempre decidere di preparare lo yogurt per i bambini fatto in casa , come a volte faccio io! Sarete certi di offrire ai vostri bimbi degli ingredienti di prima scelta!

Potrebbe piacerti anche

Leave a Comment

Send this to a friend